� possibile navigare le slide utilizzando i tasti freccia

Ultime Notizie

Si avvisano le famiglie residenti nel comune di Tortona che troveranno nella bacheca del registro elettronico la cedola libraria per le classi dalla seconda alla quinta della Scuola Primaria.

Le famiglie dei bambini delle classi prime ritireranno le cedole presso gli uffici di segreteria su convocazione.

Il Dirigente Scolastico, il Personale Docente e ATA dell'Istituto si complimentano con le famiglie degli alunni della classe 2G della Scuola Secondaria I grado che hanno devoluto le quote versate per la visita d'istruzione non effettuata al Comitato di Tortona per l'ospedale civile di Tortona. Il Comitato stesso ha pubblicamente ringraziato per la sensibilità dimostrata e il lodevole gesto dei ragazzi.

Ai sensi dell’art. 65, comma 2, del D.Lgs. n. 217/2017, come da ultimo modificato dal D.L. n. 162/2019 (Decreto Milleproroghe), dal 30 giugno 2020 tutti i pagamenti a favore delle scuole dovranno obbligatoriamente transitare su PagoInRete, la piattaforma che dialoga con PagoPA: i Prestatori di servizi di Pagamento (PSP), cioè banche, poste, e in generale tutti i soggetti abilitati, non potranno più eseguire pagamenti a favore di Pubbliche Amministrazioni che non transitino sul nodo nazionale dei pagamenti.

Le famiglie, pertanto, sono invitate ad utilizzare esclusivamente la piattaforma PagoInRete, peraltro già in uso da questa Scuola dal 1 gennaio 2020. Non si accettano più versamenti effettuati su bollettini postali o altre modalità di pagamento.

Per la registrazione i genitori sono invitati a rivedere la news Pago In Rete del 10/01/2020

Si comunica che gli elenchi dei libri di testo per il prossimo anno scolastico sono pubblicati all'Albo pretorio (percorso Segreteria-Albo pretorio-Libri di testo)

La partecipazione al concorso indetto da Gestione Ambiente “Io resto a casa e…riciclo”, terminato il 30 Aprile 2020, ha premiato il piccolo Leonardo della 3B della scuola dell’Infanzia “Regina Margherita”.

Gli alunni della Scuola Primaria Gianni Rodari, in attesa di riabbracciarsi tutti, condividono con voi i loro disegni. Arcobaleni nuvole, mani che si abbracciano e messaggi di fiducia che sono per noi un messaggio di speranza. Aprendo l'articolo, sarete invasi da una cascata di positività!

 

Torna all'inizio del contenuto