� possibile navigare le slide utilizzando i tasti freccia

strike

In occasione dello "Sciopero mondiale per il Futuro", venerdì 27 settembre 2019, tutte le classi della Primaria "G. Rodari" e i bimbi delle sezioni dicinque anni dell'Infanzia "P. Sarina" si sono dati appuntamento nel cortile della loro scuola per unirsi, anche cantando, alle voci dei bambini e dei ragazzi del pianeta. Come gli studenti di tanti paesi del mondo, gli alunni hanno condiviso i principi del movimento ambientalista Friday For Future, ispirato da Greta Thumberg, per chiedere a tutti i rappresentanti politici di intervenire mettendo in atto azioni efficaci per contrastare i cambiamenti climatici.

Insieme ai loro insegnanti hanno svolto attività di vario tipo per comprendere meglio il cambiamento climatico, per individuare le cause ed osservare le conseguenze sul pianeta. A breve presenteranno le loro proposte con le quali suggeriranno iniziative da mettere in pratica a scuola, a casa e, perchè no, anche in città sperando che le loro voci possano ssere condivise anche dagli adulti.

Contemporaneamente, in tutti i plessi del Nostri Istituto sono state portate avanti iniziative riguardanti la temetica ambientale, dalla Succursale della Secondaria sita in Viale de Gasperi, dove gli alunni hanno partecipato ad un cineforum, ai singoli gruppi classe in cui durante gli orari di lezione si è riflettuto sull'argomento. 

strike2 

Torna all'inizio del contenuto