memoria1Gli alunni della Scuola Primaria di Rivalta Scrivia hanno celebrato la Giornata della Memoria con diverse attività volte a far conoscere gli eventi del passato, ma in modo poco cruento, perché sono stati coinvolti tutti i bambini, dalla 1^ alla 5^. Si è partiti dalla visione del film "La vita è bella",

nel quale, attraverso la "leggerezza" di uno strepitoso Benigni, gli alunni hanno preso coscienza della realtà dei campi di sterminio. Sono seguite conversazioni collettive guidate, durante le quali sono state fatte domande e osservazioni che hanno denotato un grande interesse da parte dei bambini. Infine gli alunni sono stati invitati a "trasformare" la svastica in un'immagine positiva, seguendo l'esempio di un artista berlinese, Ibo Omari. La fantasia ha dato risultati sorprendenti e molto creativi.

memoria3 memoria4