gruppofinaleMercoledì 30 Maggio alle 21.00 presso il Teatro Civico la nostra Scuola Secondaria di Primo grado ha messo in scena “La notte degli Oscar”, spettacolo di fine anno scolastico. Appena spente le luci,

è stato riservato un momento al ricordo della cara prof.a Maria Teresa Ronchetti, mancata quest’anno, sempre pronta a dedicare passione ed attenzione ai suoi studenti. Poi, di fronte ad una platea sold out i ragazzi hanno dato vita ad un’esibizione davvero particolare in cui canto, ballo, strumento e parti recitate sono state mixate sapientemente tanto da tenere sempre desta l’attenzione del pubblico composto in prevalenza da genitori, alunni ed insegnanti. Il copione prevedeva che un entusiasta presentatore, affiancato da due vallette in cerca di visibilità e in continua lotta tra loro, proponesse al pubblico una carrellata di film da Oscar, messi in scena poi dai compagni. Così, tra film d’animazione, drammatici e musical, da Shindler’s list a La bella e la bestia, passando per Colazione da Tiffany, The millionaire ed Aladdin, ballerini, attori e cantanti ci hanno portato per mano attraverso il mondo del cinema, fatto di parole, musica e tante emozioni. Non sono mancate le risate di fronte alle “liti” tra le due graziose assistenti, o davanti alla parodia della premiazione de “La vita è bella”, in cui il giovane attore ha imitato, in un inglese volutamente stentato, la celebre apparizione di Roberto Benigni sul palcoscenico degli Academy Awards. La sorpresa finale per tutti è stato il coro dei docenti che, con coraggio ed ironia, hanno cantato “If you believe”. Non è mancato il momento dei saluti finali in cui la Dirigente, dott.a Anna Maria Bisio, ha ringraziato dal palco il numeroso pubblico, le Istituzioni nella persona dell’Assessore Marcella Graziano, i docenti, le proff.e Paola Bosi, Laura Pongibove, Patrizia Rossi, Susanna Sgheiz e Sara Taverna, che si sono occupate della musica, delle danze, della scenografia della sceneggiatura e della regia. Un ringraziamento speciale è stato rivolto alla coreografa Barbara Guagnini, ad Arianna Conca e a tutti i ragazzi del Servizio Civile Nazionale che ci hanno aiutato in questi mesi. Soprattutto, un grande applauso a loro, ai ragazzi, davvero bravi, sciolti, emozionati ma preparati ad esibirsi sul palcoscenico.

Piatti flauto

docenti Ari

Oz attori1 attori2

attori4 attori3 canto2

canto risate discorso2

Torna all'inizio del contenuto